Menu Chiudi

Democrazia e partecipazione

Il Movimento 5 Stelle promuove la partecipazione diretta dei cittadini alla vita politica, sia a livello locale che nazionale. Il principio fondamentale su cui si basa il MoVimento è dunque quello della democrazia partecipata, con il quale si vuole abbattere la cosiddetta politica intesa come “professione”, ormai diventata antipatica consuetudine nel nostro Paese.

In base a tale convinzione, ogni cittadino può dare il suo contributo poiché “uno vale uno”, e ciò può avvenire senza che lo stesso abbia la prospettiva di una carriera politica permanente. Pertanto Il M5S è la risposta alla domanda di chi, indignato dall’ennesimo scandalo o disservizio, arriva ad assumere la seguente conclusione: “Devo fare qualcosa, ma cosa?”

Il M5S è semplicemente costituito da tutti coloro che, oltre a ravvisare disservizi mala gestione e scandali, vogliono attivarsi in prima persona, ognuno secondo le proprie attitudini e competenze, per la ricerca di proposte e soluzioni che permettano a tutti i cittadini di vivere in un territorio migliore, in cui venga perseguita la ricerca di una più alta qualità di vita, in cui viga lo stato di diritto e la centralità del bene comune. Una società in cui si realizzi una Rivoluzione Civica che parte “dal basso”, e nella quale valga il motto, a noi caro: “Nessuno deve rimanere indietro!

Cultura e Buona Amministrazione

Cultura e buona amministrazione sono le linee guida che stanno alla base di ogni progetto politico del MoVimento.

Cultura. Ogni problema può essere risolto o migliorato solo passando attraverso un cambiamento culturale, senza il quale qualsiasi scelta amministrativa rischia di essere poco efficace: la visione culturale sta al centro di ogni iniziativa politica del MoVimento.

Buona Amministrazione. La buona Amministrazione della democrazia partecipata favorisce le pratiche virtuose, incentiva e stimola la cultura, dà credibilità alle scelte che vengono adottate, ascolta e richiede la partecipazione della popolazione, in quanto il sistema di delega, senza il controllo e la partecipazione cittadina, si è dimostrato inefficace e deleterio.

Gruppi di Lavoro e Attivisti

Il gruppo Cortona 5 Stelle è strutturato in più Gruppi di Lavoro, costituiti da cittadini attivi che hanno voglia di spendersi e mettere a disposizione le loro competenze e attitudini al fine di perseguire gli obbiettivi sopra citati, ognuno secondo il tempo a propria disposizione.

Gli attivisti, sono semplicemente coloro i quali sposano la causa in maniera più partecipata, occupandosi prevalentemente della organizzazione strutturale degli eventi e delle azioni che i cittadini 5 stelle vogliono intraprendere nel territorio. Ogni attività è autofinanziata attraverso donazioni volontarie dei cittadini cortonesi.

Attualmente abbiamo il privilegio di annoverare nel nostro gruppo anche un’attivista d’eccezione, Chiara Gagnarli, la quale rappresenta non solo la punta di diamante del MeetUp (fondò il meetup nel 2010), ma anche e soprattutto un vero motivo di orgoglio: Chiara è infatti la nostra “Portavoce Parlamentare”, eletta alla Camera dei Deputati nel 2013 e rieletta nel 2018, ovviamente con la lista del Movimento 5 Stelle, nella circoscrizione XII Toscana.